SAIE 2018

SAIE 2018

Bologna, Piazza della Costituzione

SAIE 2018 Tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0 Un’occasione di networking e di crescita professionale, dove scoprire l’eccellenza di tutta la filiera delle costruzioni, attraverso i percorsi dedicati ai mercati strategici e ai temi chiave dell’innovazione, della sicurezza sismica, della sostenibilità e della trasformazione digitale. Focus speciale sulla digitalizzazione con Digitla&BIM Italia Conference Labs.

Programma

Riqualificazione energetica - ANACI ne parla con...

SAIE 2018, Pad. 125, Stand A127

24 Ore Professionisti ospita ANACI per fare il punto sull’efficienza energetica degli edifici e le opportunità legate all'utilizzo dei bonus fiscali per realizzare efficaci interventi di ristrutturazione e riqualificazione delle proprie case e di interi condomini. Dopo i saluti di Federico Testa (presidente ENEA) e Gabriele Buia (presidente ANCE), la prima parte del convegno sarà dedicata all’attuale normativa in materia di efficienza energetica e all’analisi delle problematiche e dei vantaggi derivanti dalla stessa. Nella seconda parte, invece, una compiuta disamina degli strumenti fiscali messi a disposizione dallo Stato per incentivare il piano di manutenzione e di riqualificazione del patrimonio edilizio condominiale (bonus fiscali e cessione del credito), con esemplificazioni pratiche e schemi applicativi.

Crediti formativi

ISCRITTI ANACI 5 CFP

A tutti i partecipanti ANACI saranno riconosciuti 5 crediti formativi.

Interverranno
Francesco Burrelli

Presidente Nazionale ANACI

Livio De Santoli

Delegato per l'energia per L'Università La Sapienza di Roma

Giuseppe Merrello

Tesoriere Nazionale ANACI

Roberto Moneta

Direttore Dipartimento Unità per l'efficienza energetica ENEA

Antonio Picciocchi

Fiscalista di Deloitte

Edoardo Riccio

Direttore 1 livello CSN ANACI

Marco Zandonà

Fiscalista di ANCE

Modera l'incontro
Saverio Fossati

Giornalista del Sole 24 ORE

Documenti scaricabili

Adeguamento antisismico: la sicurezza degli edifici anche alla luce delle nuove norme tecniche per le costruzioni

SAIE 2018, Pad. 125, Stand A127

L'obiettivo del convegno è fare il punto della situazione sulle ultime evoluzioni in materia di adeguamento antisismico e sicurezza dell'edificio e suggerire possibili prospettive di sviluppo. Nell'ambito della discussione questo tema sarà declinato attraverso diversi e qualificati punti di vista, a partire dalla sfida  ormai non più rinviabile della rigenerazione urbana con cui sia il pubblico che il privato sono chiamati a confrontarsi in modo sempre più deciso. Il dibattito rappresenterà anche l'occasione per approfondire il nuovo testo delle Norme Tecniche delle Costruzioni (NTC), la cui circolare esplicativa è  stata approvata di recente.

Crediti formativi

3 CFP

La partecipazione al convegno è gratuita su prenotazione e dà diritto a crediti formativi.

Interverranno
Massimo Sessa*

Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici * in attesa di conferma

Giovanni Cardinale

Vicepresidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Egidio Comodo

Presidente Fondazione architetti e ingegneri iscritti a Inarcassa

Cesare Galbiati

Consigliere del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati

Vincenzo Giovine

Vicepresidente del Consiglio Nazionale dei Geologi

Giorgio Lupoi

Consigliere OICE

Alberto Piancastelli

Vicepresidente Ordine Architetti di Bologna

Modera l'incontro
Andrea Picardi

Giornalista

Documenti scaricabili

Quale riforma per il Codice degli appalti? Alla ricerca di un metodo per una normativa stabile ed efficace

SAIE 2018, Pad. 125, Stand A127

Il dibattito mira a mettere a fuoco e analizzare le prospettive di riforma del codice degli appalti approvato nell'aprile del 2016. Un provvedimento che fin dalla sua entrata in vigore ha suscitato critiche e polemiche soprattutto da parte del mondo delle imprese del settore delle costruzioni. A tal punto da essere stato già sottoposto a un prima riforma nel maggio del 2017 alla quale adesso potrebbe seguirne un’altra. Ma quali sono le principali modifiche cui la disciplina dei contratti pubblici potrebbe andare incontro? Del tema si discuterà nel corso del convegno al quale parteciperanno esperti e rappresentanti istituzionali e delle categorie produttive interessate. Con un obiettivo ulteriore: individuare un metodo che consenta di arrivare al varo di una normativa finalmente stabile ed efficace.

Crediti formativi

3 CFP

Evento formativo accreditato dal Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Bologna

Interverranno
Pietro Baratono

Provveditore Interregionale alle OO.PP. Lombardia ed Emilia Romagna

Edoardo Bianchi

Vicepresidente ANCE

Arturo Cancrini

Avvocato e docente di Legislazione delle Opere Pubbliche presso l’Università di Roma Tor Vergata

Stefano Cianciotta

Presidente Osservatorio Nazionale sulle Infrastrutture di Confassociazioni

Gabriele Scicolone

Presidente OICE

Modera l'incontro
Andrea Picardi

Giornalista

SAIE 2018

SAIE 2018, Pad. 125, Stand A127
Piazza della costituzione, Bologna